Dar voce al Popolo

Il campo del giornalismo è oggi ad un bivio. Con l’alba dei social media, quasi tutti oggi sono diventati pseudogiornalisti. A ciò si aggiunge la crescente commercializzazione del giornalismo, dove i canali d’informazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, cercano costantemente di superare la concorrenza, cercando notizie ogni secondo della giornata, tutto l’anno. Comunicare le notizie così come sono e comunicare le opinioni senza pregiudizi selettivi sono le maggiori sfide che i giornalisti devono affrontare oggi. Visvamitra saluta lo spirito dei giornalisti onesti, che permettono alle persone di vedere ciò che dovrebbero vedere, senza pregiudizi e con l’intenzione di dare alla giustizia il posto che le spetta nella società.

Premiato: Soumya Ranjan Patnaik

Soumya Ranjan Patnaik è un cognome familiare in Orissa (India), è il nome di un intellettuale e visionario. Il suo amore e il suo impegno per lo stato dell’Orissa si riflettono in tutti gli sforzi che ha compiuto nel corso della sua carriera, come pioniere nel campo dei media con il quotidiano Sambad, come filantropo attraverso le attività dell’Aama Odisha Charitable Trust o nel ruolo di politico. È conosciuto come il magnate (imperatore) dei media dell’Orissa. Fondatore ed editore del “Largest Circulated Daily Sambad”, è anche fondatore del “Popular TV Channel Kanak News”, Radio Chocolate, Odisha Sun Times e Eastern Media Limited. Si è distinto con particolare merito per il suo contributo alla lingua originaria Oria e per la tutela dei diritti dei contadini di Orissa.

Stay Connected